Biography

 

                           

               

Yajaira M. Pirela M.  venezuelana nasce a Caracas, figlia di diplomatici inizia a viaggiare sin da piccolissima. Nel 1977 la famiglia si trasferisce in Europa. Si indirizza verso gli studi classici in Spagna, e a Roma nel 1991 consegue il titolo di Traduttrice Interprete giuridica. 

Parallelamente segue corsi e studi d'arte: dal '82 al '84 frequenta l'Accademia d'Arte di Spagna in Roma, dal '88 e fino al '93 frequenta la Scuola Romana d'Arte e atelier di arti decorative e ceramica, approfondendo la decorazione "Deco" a primo e terzo fuoco e tecniche pittoriche. Libera da ogni imposizione figurativa accademica, s'identifica totalmente nell'espressionismo astratto focalizzando la sua ricerca nella profondità e volume nell'automatismo.   Nella piena padronanza del colore già dalla fine dei '90  aderisce pienamente alla tecnica del “Tashisme” realizzando le sue opere dallo stile inconfondibile.​

La ricerca e dedizione raggiunge la maturità portando le sue opere alla quotazione in asta entrando nei circuiti internazionali quali: Ars Value.com, The Salerom.com, arprice.com, arcadja.com auction.fr. Le sue opere sono presenti in numerose collezioni private: in Italia, Francia, Norvegia, Germania, Ecuador, Venezuela e in permanenza nelle collezioni pubbliche: Fondazione Opera Campana dei Caduti, Rovereto (TN), Camera dei Deputati - Palazzo Montecitorio di Roma, Museo "LIMEN" Museo Arte Contemporanea di Vibo Valentia.

 

Dal 2015 ha ottenuto il riconoscimento di artista professione da Aiapi-IAA/AIAP-UNESCO.

English version

Yajaira M. Pirela M. Venezuelan gets born in Caracas, daughter of diplomats starts to travel ever since a little girl. In 1977 the family moves to Europe. She turns towards the classical studies in Spain, and in Rome in 1991 she attains the title of Translator of Legal Interpretation.

In parallel she follows classes and studies of art: from ’82 to ’84 she attends l’Accademia d’Arte di Spagna (the academy of art of Spain) in Rome, from ’88 and until ’93 she attends la Scuola Romana d’Arte (the Roman school of art) and study of decorative arts and ceramic, immersing the decoration “Deco” in first and third firing painting techniques. Free from any academic figurative imposition, she identifies completely in the abstract expressionism focusing her research on the profoundness and volume of the automatism. In full control of the color already by 2000 she adheres fully in the technique of the “Tashisme” Realizing her works from the unmistakable style.

The research and dedication reaches its maturity, bringing her works to the auction listing and entering international circuits such as: Ars Value.com, The Salerom.com, arprice.com, arcadja.com auction.fr. Her works are presented in numerous private collections: in Italy, France, Norway, Germany, Ecuador, Venezuela and public collections: Fondazione Opera Campana dei Caduti, Rovereto (TN), Camera dei Deputati - Palazzo Montecitorio di Roma, Museum "LIMEN" Museo Arte Contemporanea of Vibo Valentia (VV).

 By 2015 she received the recognition of an artist profession by Aiapi-IAA/AIAP-UNESCO.  

EXHIBITIONS

Museo Storico della Fanteria (Roma), Palazzo della Bocca della Verità(Roma),  Museo Civico G. Sciortino (Palermo),  Palazzo Ducale di Revere (Mantova),  Carrousel du Louvre di (Parigi),   Gallery Thuillier (Parigi)   Fiera Arte Padova 2012 , Galleria Margutta 102, (Roma) Galleria Il Collezionista (Roma),Galleria Il Leone (Roma)  Il Trittico Museum (Roma), Galleria Epireo (Roma), Sale del Bramante (Roma) Galleria Pinna (Berlino) Galleria Esart (Barcellona ), Palazzo del Comune di Viterbo (Viterbo),   Comune di Roma Cascina Farsetti,  Palazzo del Comune di Milazzo (Milazzo),   Palazzo Ducale di Sabbioneta (Mantova)  Palazzo Teichner (Roma),   Galleria Wikiarte (Bologna),   ARTE Genova  (Genova),   Museo del Mare Galata MU.MA (Genova),   Museo Casa delle Culture (Milano) - Palazzo ODDO di Albenga (Savona),  Palazzo della Racchetta (Ferrara),  Galleria Mentana (Firenze),   Palazzo Falletti (Roma),  Crypt Gallery (Londra), Ambasciata Araba d'Egitto (Roma), Palazzo della Racchetta Art Festival di Ferrara (Ferrara) Sala Consiliare I Municipio di Roma (Rma), Palazzo  Ruspoli Nemi (Roma), Palazzo Sforza Cesarini di Genzano - Genzano di Roma (Roma) - Fondazione Campana dei Caduti di Rovereto IAA/AIAPI UNESCO (TN) - Camera dei Deputati di Roma - Palazzo Montecitorio - Roma

 

 

Awards and awards

2011  III Premio Internazionale d’Arte Contemporanea “I Grifoni” V°Ed.

2012  Menzione  al  I° Premio Arte Internazionale Effetto Arte del critico Paolo Levi

2012  Riconoscimento artistico “I Grandi Maestri del Colore” della storica Galleria il Collezionista di Roma.

2013  II° Premio Critica  Ad-Art.

2013 Finalista “Trofeo Internazionale Medusa Aurea” ed. XXXVI  dell’Accademia Internazionle d’Arte Moderna - Diploma di Merito

2013 Vincitrice del I° Premio “LUPA”  Arte Astratta al VII Concorso Internazionale Natale di Roma con il Patrocinio del Comune di Roma e della Regione Lazio

2014 Finalista "Trofeo Internazionale Medusa Aurea" ed. XXXVII AIAM.

2014 Finalista "Premio Internazionale Il Segno" 2014 Ferrara Art Festival

2015 Finalista "Premio Internazionale Il Segno" 2015 Ferrara Art Festival

2015 Vincitrice del I° Premio Pittura - Comune di Formello Patrocinio della Regione Lazio

2017 III° Premio Pittura "Instituto de Arte de Guatemala" - Republica de Guatemala

2017 - Invitata al prestigioso 44° Premio Sulmona 

 

E' membroIAA/AIAP - UNESCO OFFICIAL PARTNER Artisti Professionisti   -  www.aiapi.it

                  AIAM Accademia Internazionale Arte Moderna di  Roma e USA 

 

Gallerie che trattano le opere:  Galleria Poleschi Casa d'Aste di Milano   - YR Studio Arte Contemporanea,  Roma - 

 

Mostra in permanenza: YR Studio Arte Contemporanea, Roma

  YAJAIRA M. PIRELA M.

(c) All rights reserved

Contemporary Artist

R  O  M  A   -    I  T  A  L Y

 

 

"Che cosa fantastica è dipingere, il profumo dell'olio la sua corposità  che nella tela diventano un racconto, il mio racconto" YMPM